Per prenotare visite compila il seguente modulo:

* I dati sono obbligatori

Visite all'impianto di teleriscaldamento di Leinì

Le visite guidate all’impianto sono libere a tutti, purché si raggiunga un numero minimo di visitatori, stimato in almeno 20 unità.

Tecnici specializzati illustreranno la costituzione dell’impianto e spiegheranno in modo semplice e intuitivo il funzionamento della centrale.

Sarà quindi possibile visitare:

  1. l’area esterna di accesso alla centrale;
  2. il deposito interno ed esterno della materia prima, cioè il cippato di legna;
  3. il sistema di adduzione del combustibile alle caldaie;
  4. la centrale termica vera e propria, con le caldaie a biomassa, le pompe di rete, i sistemi di abbattimento del particolato nei fumi, il sistema di estrazione dei residui di combustione, cioè delle ceneri;
  5. l’abbattitore elettrostatico esterno, impiegato per l’ulteriore abbattimento finale del contenuto di particolato nei fumi;
  6. il locale con la caldaia di emergenza alimentata a gas metano, da utilizzare in caso di malfunzionamento o avaria grave di una delle caldaie a cippato.